Poesie

Isabella Barachetti

CUCCIOLINO...13 Giugno
Era una vita, che si spenta.
Era un raggio di sole, bagnato da questa pioggia.
Poteva essere la speranza, e ora soltanto dolore.
Non ti ho protetto,
non ti ho dedicato abbastanza amore,
non ti ho curato..
E le mie ansie, il mio egoismo ti hanno spinto
Verso dove forse,
comunque,
saresti finito..lontano da me.
Avrei potuto non accoglierti?
La risposta no..non ora che ci penso.
Forse non era il momento..
Ma chi decide quando qualcosa deve crescere…
Chi decide quando un cuore deve battere forte…e vivere…
Forse l’ avrei fatto io per te,
ma il Signore mi ha preceduto,
risparmiandomi questa pena
che avrei trascinato per sempre.
Ti avrei accolto,
ti avrei amato.
Perdonami se sono stata distratta
E non mi sono accorta che stavi esistendo..dentro di me.
Perdonami se ho sprecato per altri
Un affetto che sarebbe stato solo tuo..anche se per poco.

ALTRE POESIE DI ISABELLE BARACHETTI

 

Fai crescere questo sito con un voto.

 

 


mRcNEtwORK Banner Exchange