Fabrizio Magnifico

LE OMBRE

 

Ogni notte un sogno.
Ogni giorno un alba.
Ogni mattino una speranza.

A volte mi chiedo se sono davvero chi tu vorresti.
E se sono davvero ciò che vorrei essere.

Chi sei tu per avermi preso il cuore ?

Ho aperto la porta
e mi sono steso nel giardino a guardare la luna,
piena, luminosa,
senza più la paura delle ombre
che un tempo 
si proiettavano intorno a me.

Fai crescere questo sito con un voto.

 

ALTRE POESIE DI FABRIZIO MAGNIFICO

 

HOME PAGE

 


Cynegi Network


Cynegi Network